Fisica Low Cost

Archivio

Mese: ottobre, 2013


  • La teoria della gravitazione

    Dinamica, Fisica Classica

    Scopriamo la teoria della gravitazione per capire come si muovono i pianeti. Dalla forza peso a quella gravitazionale ci sono solo un paio di viaggi interstellari.

    Vai al Capitolo

  • L’energia e la forza peso

    Dinamica, Fisica Classica

    Abbiamo capito che l'energia può trasformarsi in tantissime forme, ma come fa a farlo? E' stato Newton il primo a dire che servono le forze perché l'energia potenziale possa diventare cinetica e viceversa. La più famosa è la forza peso, cerchiamo di scoprirla ancora una volta!

    Vai al Capitolo

  • L’energia

    Dinamica, Fisica Classica

    Per capire cos'è l'energia dobbiamo essere pronti a capire senza poter vedere. Dobbiamo dedurre dalle poche cose che sappiamo. Per questo risolviamone uno prima di capire cos'è l'energia, come si può trasformare e quali forme abbiamo scoperto fino ad ora.

    Vai al Capitolo

  • Tempo e Distanza

    Cinematica, Fisica Classica

    Voi sapete di cosa stiamo parlando quando diciamo tempo e distanza? Io no, e quindi mi accontento di guardare come misurarli e come cambia il mondo man mano che cambiamo scala di osservazione. Dai nuclei atomici alla galassia più lontana, e dagli esperimenti del CERN all'età dell'Universo.

    Vai al Capitolo

  • Le rotazioni

    Cinematica, Fisica Classica

    Vediamo come trattare le rotazioni usando due strumenti matematici: il seno e il coseno. Dalla loro relazione riusciremo a capire cos'è il prodotto scalare e cominceremo a vedere come comportarci quando cambia il sistema di riferimento.

    Vai al Capitolo

  • I vettori e le grandezze vettoriali

    Cinematica, Fisica Classica

    Introduciamo i vettori per essere pronti a trattare qualsiasi grandezza vettoriale. Vediamo che se il vettore non cambia con il sistema di riferimento, i valori delle sue componenti sono sensibili alla scelta degli assi e dell'origine. L'avete mai sentito che tutto è relativo? Dipende sempre dal sistema di riferimento.

    Vai al Capitolo

  • I primi modelli del moto

    Cinematica, Fisica Classica

    Cominciamo a guardare i modelli più semplici di moto che si possono incontrare: il moto uniforme e quello uniformemente accelerato. Con l'occasione incontreremo la definizione d'integrale e capiremo che le unità di misura sono importanti...a volte!

    Vai al Capitolo

  • Velocità e accelerazione

    Cinematica, Fisica Classica

    Usiamo le formule per ricavarci la velocità e l'accelerazione, esattamente come abbiamo fatto con i grafici nella lezione scorsa...l'obiettivo è capire perché si usano sempre queste benedette formule (con i benedetti calcoli annessi)!

    Vai al Capitolo

  • Il nostro uso dei grafici

    Cinematica, Fisica Classica

    Fare un disegno può veramente fare la differenza! Cominciamo a giocare con i grafici e vediamo cosa significa la velocità, quando rappresentiamo su di un grafico lo spazio percorso, nel tempo impiegato.

    Vai al Capitolo

  • Il concetto di velocità

    Cinematica, Fisica Classica

    Comincia il nostro percorso nella cinematica. Definiamo cos'è il moto e vediamo come i fisici parlano della velocità. Perché, anche se non ce lo aspetteremo, abbiamo un po' di confusione in testa su questo concetto.

    Vai al Capitolo

Ciao!

Sono Luca e sono nato da qualche parte in Italia, e indovinate un po'? Sono cresciuto come tutti gli altri. Ho speso metà delle mie ore di vita in qualsiasi tipo di scuola, ma ho imparato cose importantissime! Come le rette universitarie, per citarne una...Alla fine sono finito dove sono ora, che poi è dove faccio quello che faccio (per ora).

Ci credete se vi dico che ho vinto un impressionante numero di premi per questa roba? Si effettivamente neanche io…però spero di continuarla a fare lo stesso. Non ho mica tutte queste pretese!

Ma perché proprio di fisica? Perché anche se la scienza non paga, da piccolo sognavo di fare lo scienziato...e lo scrittore...ed essere un supereroe...e viaggiare negli angoli più remoti del mondo...e diventare Indiana Jones...e avere lo skateboard volante di ritorno al futuro 2...

A qualcosa ho dovuto rinunciare (anche se il supereroe nutro ancora qualche speranza), ma ho scoperto che chiacchierare di fisica me ne può raccogliere almeno due, ed è divertente come pensavo!

7+4 ?